Gli Stalfossi sono dei nemici apparsi per la prima volta in The Legend of Zelda: Ocarina of Time. Sono una sottospecie degli Stalfos, più debole di questi.

Apparizioni

Ocarina of Time

Gli Stalfossi si incontrano nella Piana di Hyrule del passato, di notte. Sbucano dal terreno se Link si allontana dalla strada principale. Attaccano in coppia e, se Link impiega troppo tempo a sconfiggerli, ne arriverà subito un altra. Colpirli frontalmente li priverà della loro testa, accecandoli. Gli Stalfossi attaccano camminando verso Link e lo ignorano se questi indossa le Orecchie da Coniglio.

Majora's Mask

Gli Stalfossi sono il popolo del Regno di Ikana, nonché parte dell'esercito caduto. Grazie al Cappello del Capitano appartenendo al Capitano Stal, Link può parlare con loro ed impartire ordini.

Gli Stalfossi del Cimitero di Ikana possono aprire le tombe, a seconda del giorno, mentre quelli della Casa dei ragni sul mare rivelano la combinazione per accedere ad un Frammento di Cuore.

Four Swords

Gli Stalfossi sono molto comuni e si incontrano in vari dungeon. Si muovono lentamente con movimenti irregolari e, quando roteano le braccia, lanciano le loro ossa contro i Link.

Twilight Princess

Gli Stalfossi si incontrano nell Patibolo del Deserto e sbucano dalla sabbia. Li si incontra sempre in gruppo ed attaccano utilizzando le loro lance. Sono molto deboli, tanto da poter essere sconfitti con qualsiasi arma.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.