FANDOM


I Fratelli Mortaldi sono due personaggi presenti in Ocarina of Time e Majora's Mask.

Biografia

Ocarina of Time

I Fratelli Mortaldi erano compositori al servizio della Famiglia reale di Hyrule, entrambi originari dal Villaggio Calbarico. I loro studi in musica li portarono a scoprire come controllare il flusso del tempo tramite un'Ocarina. Crearono quindi il Canto del sole unendo una canzone scritta da Diesis per controllare il Sole, ed una scritta da Bemolle per controllare la Luna. Ganondorf provò ad appropriarsi dei frutti delle loro ricerche, ma Diesis e Bemolle rifiutaronodi fargliele avere. Il re dei Gerudo, fuorioso, li uccise, non ottenendo però il loro segreto.

I Fratelli Mortaldi vennero seppelliti davanti alla Tomba della famiglia reale nel Cimitero del Villaggio Calbarico, e da allora custodiscono il suo segreto sottoforma di Poo. Se Link esamina le loro lapidi, Diesis e Bemolle lo attaccheranno nella stessa maniera dei Poo del cimitero, credendo che questi lavori per Ganondorf. Se Link li sconfigge, rimarrà il loro spirito, con cui potrà parlare e verrà a sapere del loro passato e del segreto che custodiscono.

Dopo aver imparato il Canto del sole, i Fratelli Mortaldi attaccheranno Link un ultima volta se controlla le loro lapidi. Una volta sconfitti, spiegheranno all'eroe come funziona la loro melodia. Dopodiché potranno finalmente riposare in pace e non riappariranno più se Link controlla le loro lapidi.

Majora's Mask

I due compositori lavoravano in passato per la Famiglia reale di Ikana.
Probabilmente morirono entrambi durante la catastrofe che distrusse il regno e da allora hanno assunto la forma di Poo.

Diesis è il fratello maggiore e risiede nella Grotta della Sorgente.
Spinto dalla disperazione è caduto nelle tentazioni del diavolo al quale ha venduto l'anima, inoltre ha imprigionato Bemolle, il fratello minore, nei sotterranei del cimitero.
Quando Link accede alla sorgente viene sorpreso dallo spettro che lo avvisa che ormai Ikana è un luogo esclusivamente abitato da non-morti e fantasmi.
Infastidito dalla presenza di un vivente nella sua grotta comincia a suonare una melodia da lui stesso composta, la Melodia dell'Oscurità.
Quelle note maledette arrecano danno a tutti gli esseri viventi che sfortunatamente ascoltano la melodia.
L'unico modo per interrompere la terribile nenia consiste nel suonare in risposta la Canzone della Tempesta che inoltre libera l'anima del compositore e ripristina anche il normale regime del fiume.
Sharp chiede perdono al fratello riguardo il suo sogno di riportare in vita la Famiglia reale ed in seguito spiega a Link che i morti non dovrebbero vagare per quelle terre ma a causa della maledizione lanciata da un misterioso individuo mascherato l'intera regione è infestata dagli antichi abitanti di Ikana.
Invita l'Eroe del tempo a recarsi dal suo Re, che conosce la via per accedere al Tempio della Fortezza, ove l'incantesimo è stato originalmente lanciato.

Bemolle riposa invece nelle profondità dei sotterranei del Cimitero di Ikana.
E'stato intrappolato lì in qualche modo da suo fratello Diesis.
Durante la notte del Primo Giorno si può accedere alla sua tomba attraverso un ingresso celato da una grossa lapide.
Per rimuovere la lapide è necessario indossare il Cappello del Capitano e comunicare alle truppe stalfosso di guardia di sgomberare il passaggio.
A protezione del compositore più piccolo è di guardia un Guerriero d'acciaio.
Sconfitto il guerriero munito di ascia il sipario alle sue spalle si alza rivelando una grande tomba.
Al di sopra di essa si materializza Bemolle che racconta la triste storia dei compositori ed aggiunge che ogni melodia legata alla Famiglia reale sia stata composta da loro. Questo lascia supporre che anche la Melodia delle Statue sia un'altra opera dei Fratelli Mortaldi.
Sembra essere molto adirato con il fratello maggiore ma di fondo l'emozione che predomina è il dispiacere.
Chiede a Link di suonare al fratello la canzone incisa come epitaffio.
La Canzone della Tempesta sembra essere stata creata con lo scopo preciso di purificare lo spirito oscuro e maledetto di Diesis.

Curiosità

  • In italiano il nome Composer Brothers è stato reso con Fratelli Mortaldi.
    Probabilmente il termine Mortaldi è una commistione della parola "morto" con il cognome del noto compositore e violinista italiano Antonio Vivaldi.
  • La spilla a forma di Triforza che indossavano in Ocarina of Time è stata sostituita in Majora's Mask con lo stesso gioiello che indossa il re Igos d'Ikana.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.