Zeldapedia
Advertisement

OoT Armos Artwork.png

Gli Armos sono nemici ricorrenti nella serie di The Legend of Zelda. Essi sono delle statue che prendono vita tramite la magia se Link si avvicina troppo a loro, ma in alcune apparizioni sono invece degli automi.

Apparizioni

The Legend of Zelda

Gli Armos vengono incontrati sul Monte Morte e nella parte orientale di Hyrule. Appaiono all'apparenza come delle statue di soldati che impugnano lancia e scudo, per poi cominciare a muoversi non appena Link li sfiora. Si muovono orizzontalmente e verticalmente e tolgono a Link un cuore se li sfiora. Possono essere sconfitti con tre colpi della Spada di legno ed in un attimo con le Bombe. Alcuni di loro sono posizionati con lo scopo di nascondere scale sotto i loro piedi, che conducono l'eroe in Dungeon o verso oggetti importanti.

A Link to the Past

Gli Armos si trovano nell'area all'esterno del Palazzo dell'Est. Rimangono fermi in posizione per poi prendere vita ed inseguire Link, balzando costantemente.

Sei Armos giganteschi, i Grand'Armos, sono il Boss del Palazzo dell'Est.

Link's Awakening

Gli Armos vengono incontrati par la maggior parte nella zona del Tempio del sud e nel Tempio della maschera. Si comportano in maniera simile a quelli di The Legend of Zelda, ma sono più lenti e immuni a tutte le spade di Link. Sono invece vulnerabili alle Frecce alle Bombe e al Boomerang. Nel gioco sono presenti anche diverse statue che sono identiche d'aspetto agli Armos, ma non prendono vita se Link le sfiora.

Un Grand'Armos mini-boss sorveglia la chiave della maschera all'interno del Tempio del sud.

Ocarina of Time

Come in A Link to the Past, gli Armos si fingono statue che inseguiranno Link balzando non appena li sfiora. Anche qui inoltre, sono presenti statue che gli somigliano e che stavolta possono essere spostate per risolvere enigmi. Gli Armos di questo gioco però si distinguono dalle apparizioni precedenti per il fatto che sono deboli sulla schiena e, quando esauriscono la loro energia vitale, rimbalzeranno per la sala nel tentativo di autodistruggersi su Link. Appaiono principalmente nei Dungeon.

Majora's Mask

Sono identici alla loro apparizione precedente e si trovano solo nel Tempio della Fortezza di Pietra. Assieme a loro, compaiono anche l'Armos Letale.

Oracle of Seasons e Oracle of Ages

Hanno lo stesso aspetto e lo stesso comportamento avuto in Link's Awakening, ma oltre alla varietà rossa, immune alla spada, ne esiste anche una blu che ne è vulnerabile. Entrambe le tipologie sono vulnerabili anche ai Semi Magici. Gli Armos rossi inoltre si attivano solo risolvendo degli enigmi nei Dungeon.

Solo in Oracle of Ages è presente il Guerriero Armos come Mini-Boss del Dungeon Teschio.

Four Swords

Gli Armos vengono incontrati principalmente nel Mare Arboreo. Come nelle loro precedenti apparizioni in 2D, rimangono fermi sul posto per poi attivarsi e muoversi orizzontalmente e verticalmente quando un Link li sfiora. Sono caratterizzati dal fatto che sono più veloci e anche qui tendono a bloccare la strada ai Link.

The Wind Waker

Gli Armos vengono incontrati principalmente nella Torre degli Spiriti. Hanno un aspetto differente rispetto alle loro apparizioni precedenti, poiché sono statue con un occhio solo e con braccia prive di armi. Simili alle loro controparti di Ocarina of Time, gli Armos balzano verso Link e si autodistruggono se Link li sconfigge, colpendoli da dietro. Usare una freccia contro di loro però lì distrugge immediatamente. Attaccano estendendo e ritraendo le spine che si trovano attorno alla loro vita. Sono presenti anche qui statue che gli somigliano che possono essere sollevate e trasportate per tenere premuti gli interruttori.

Sono presenti anche i Grand'Armos, stavolta come nemici normali.

Four Swords Adventures

Gli Armos vengono incontrati in vari dungeon e hanno lo stesso comportamento delle loro controparti di A Link to the Past. Quando si stanno per attivare generano sempre una risata sinistra. Nel Tempio del Deserto sono presenti diversi Armos vulnerabili solo al fuoco.

The Minish Cap

Gli Armos di questo gioco si incontrano nella Vestigia di Zefiro e nei Bastioni di Maestrale e sono stati costruiti dai Minish per la Tribù del Vento. Si comportano alla stessa maniera di quelli di Four Swords ed hanno lo stesso aspetto. Tuttavia, alcuni di loro sono inzialmente inattivi e vanno attivati tramite un interruttore accessibile nella loro testa da cui Link può accedere in forma Minish tramite una scaletta sui loro scudi.

Twilight Princess

Gli Armos sono presenti nel Santuario del Tempo e hanno lo stesso comportamento delle loro precedenti apparizioni in 3D. Tuttavia, qui sono armati di martello e scudo, che possono utilizzare come arma grazie alle loro braccia snodabili. Le loro esplosioni non feriscono Link, ma deve tenersi alla larga ugualmente perché nei loro ultimi istanti agitano il martello all'impazzata.

Phantom Hourglass

Gli Armos di questo gioco sono simili alle loro versioni di The Wind Waker poiché attaccano anche quì usando le loro spine. Possono essere disattivati se subiscono l'esplosione di una bomba. Una volta disattivati, possono essere usati per tenere premuti gli interruttori se spinti verso di essi.

Spirit Tracks

Gli Armos di questo gioco sono identici alla loro precedente apparizione, ma si distinguono per il fatto che sono immuni a gran parte delle armi e trasportano sempre un Blin sulla testa. Esplode non appena il suo passegero viene sconfitto. Appare nella Torre degli Dei e, assieme ad esso, sono presenti ancora una volta statue che gli somigliano, con le spine sempre attive, che bloccano il passaggio e Link e Zelda Spettro. Se Zelda si impossessa di un Giraspettro può usare il suo rotolamento per distruggere le statue ed anche gli Armos viventi, senza dover sconfiggere prima il Blin che trasportano.

Skyward Sword

Gli Armos di questo gioco si trovano nell'Opificio di Ranel e nel Covo dei Pirati. Sono inattivi nel presente e bloccano ancora una volta la strada a Link. Per attivarli, devono trovarsi nel raggio di una Pietra del tempo. Attaccano anche qui saltando verso Link ed hanno due facce che determinano il loro metodo d'attacco: quella serena fa piccoli balzi verso Link, quella arrabiata fa balzi lunghi. Per distruggere gli Armos, Link deve usare la Giara Magica sulle loro eliche e colpire entrambi i cristalli che verranno rivelati una volta che l'elica finisce di girare.

A Link Between Worlds

Sono presenti con lo stesso aspetto e comportamento di A Link to the Past, ma sono più comuni ad Hyrule e la loro presenza non è limitata alla zona fuori dal Tempio dell'Est. Anche qui sono presenti statue decorative che gli somigliano. La loro controparte di Lorule sono i Ghimos.

Advertisement